Don Luigi Ciotti, presidente di Libera e del Gruppo Abele, da sempre attivo nell’impegno sociale e nella lotta alle mafie, ha visitato Luci nel Parco.
Ha parlato con i clienti seduti a cena, si è intrattenuto con i cuochi in cucina, ha apprezzato la sala musicale e la scuola di innovazione.
Infine, si è seduto nella sala riunioni per prendere appunti sulla modalità innovativa di finanziamento utilizzata per Luci.

Don Luigi usciva da un pomeriggio in cui aveva partecipato a tre eventi, oltre che da un periodo di grande fatica, ma ha voluto dedicare tempo lo stesso anche a noi.Grazie, Don Luigi.