Area da rigenerare

Lo stato attuale

L’edificio pubblico inutilizzato e da valorizzare è un immobile di ente Terre Regionali Toscane all’interno del Parco della Maremma (area Ex-Enaoli Rispescia). L’Ente regionale ha emesso un avviso pubblico, nel 2018, per la concessione dell’utilizzo del suddetto bene a un ente no-profit. E’ risultata assegnataria l’Associazione di Promozione Sociale LU.C.I.

L’immobile ha un alto valore simbolico: oltre ad essere collocato all’interno del Parco naturalistico regionale dell’Uccellina, rappresenta la storia di quest’area. Vi venne originariamente destinato, infatti, un orfanatrofio per i contadini della zona.

Esso sarà sistemato e provvisto di arredi e strumentazioni per l’avvio di alcune attività di impresa sociale: dalla gestione di un bio-local a km zero ad attività musicali con target giovani, dalla formazione alle imprese sociali e associazioni a quella agli amministratori pubblici sul tema innovativo della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

La planimetria

Come sarà – Ipotesi allo studio