Barca a Luci sulle disuguaglianze

Disuguaglianze: le cause di possono rimuovere

L’acceso confronto dell’ex-ministro Fabrizio Barca con la comunità locale

Non usa mezzi termini Fabrizio Barca: le disuguaglianze non sono un destino inevitabile: sono, piuttosto, la conseguenza di scelte sbagliate, spesso intenzionali. Capire questo vuol dire avere, poi, gli strumenti per agire monte, sulle cause, e ridurre, se non eliminare, le disuguaglianze.

Read more
“Luci-progettazione” arriva a Napoli

“Luci-progettazione” arriva a Napoli

Nuovo progetto di investimento a impatto sociale: dopo la Toscana, “Luci-progettazione a impatto sociale” di Fondazione Etica arriva in Campania.

“Il risparmio privato viene remunerato e potenziato attraverso la creazione di valore pubblico per l’intera comunità, all’insegna della sostenibilità”

L’idea nasce dal rapporto con Fondazione FoQus, con il suo Direttore Renato Quaglia e la sua Presidente Rachele Furfaro.

Read more

7 maggio: Luci inaugura la Festa della Toscana

Sabato 7 maggio, alle ore 16, il progetto a impatto sociale “Luci nel Parco” inaugura il programma musicale con “Musica e Parole senza confini”, all’ex-Enaoli.
Il programma rientra nel progetto istituzionale promosso dal Consiglio Regionale della Toscana, volto a sperimentare, mediante incontri e laboratori, l’integrazione interculturale attraverso le arti.

Read more

Grazie, Dott. Bartolozzi!

Vogliamo condividere pubblicamente la generosa donazione che il titolare della Farmacia Bartolozzi – il Dott. Andrea Bartolozzi Bernardini – ha riservato a LUCI Aps.
Un gesto gratuito che investiremo nella seconda attività del progetto di investimento a impatto sociale realizzato all’ex Enaoli: la MUSICA.

La musica come creatività, come momento di aggregazione, come terapia.
Innanzitutto per i giovani. Ma non solo.
Nei prossimi giorni pubblicheremo gli appuntamenti della stagione invernale di LUCI MusicaPiù, grazie alla direzione appassionata e competente di Paolo Mari e Davide Braglia di RockLand.

Don Luigi Ciotti, presidente di Libera e del Gruppo Abele, da sempre attivo nell’impegno sociale e nella lotta alle mafie, ha visitato Luci nel Parco.
Ha parlato con i clienti seduti a cena, si è intrattenuto con i cuochi in cucina, ha apprezzato la sala musicale e la scuola di innovazione.
Infine, si è seduto nella sala riunioni per prendere appunti sulla modalità innovativa di finanziamento utilizzata per Luci.

Read more